Credit Management per Banche e Imprese

IN SINTESI

  •   Giornate di formazione: 10
  •   Sedi disponibili: Milano, Roma
  •   Costo: 2.500 + IVA
  •   Coordinatore: Fabio Maccaferri
  •   Partner: CAPTHA -School of Banking & Finance
  •   Modalità: Weekend

Obiettivi

Le sollecitazioni derivate dalla crisi finanziaria hanno creato non poche difficoltà nel dialogo tra cliente e banca, soprattutto nell’attuale contesto dove le regole e la normativa vigente sono amplificate e risulta complesso definire comportamenti chiari e che favoriscano un accesso al mondo del credito che sia efficiente e rapido. Tutto ciò impone profonde riflessioni sul ruolo e sull'operatività dei Responsabili del Credito e sugli Operatori di Settore, per cercare di trovare il corretto equilibrio fra le esigenze del Cliente e la necessità dell’Istituto di Credito di adottare nella gestione e valutazione del credito le adeguate modalità.

Il Master trasferisce regole operative e competenze aggiornate nell’ambito della clientela Privata/Retail e della clientela Corporate, analizzando nel dettaglio il contesto che da Basilea in poi ha generato impatti importanti in tema di costo del rischio, con inevitabili effetti sulle modalità di erogazione e di gestione del credito.

Pertanto, il percorso ha l’obiettivo di sviluppare la professionalità di coloro che lavorano nel settore finanziario, bancario e assicurativo, permettendo di comprendere a fondo le esigenze dei clienti e di gestire con competenza gli strumenti e le azioni legati alla gestione del rischio: in sintesi, “creare” professionisti con adeguate competenze per finalizzare concessioni di finanza sostenibili e, nel contempo, gestire responsabilmente il credito anomalo sino al suo recupero.

Parallelamente, il Master permette ad imprenditori e/o manager operanti in azienda (direzione finanza, amministrazione e controllo, tesoreria) di comprendere le nuove logiche dei processi creditizi e di individuare i diversi driver interpretativi del mondo dei credito, argomenti di cui per le aziende è oggi sempre più marcata la necessità.

Al termine del percorso i partecipanti avranno acquisito competenze analitiche, viste dal lato Banca e dal lato Impresa, in materia di:

  • analisi e valutazione del cliente Privato/Retail e Corporate
  • analisi dei requisiti per un adeguato accesso al credito
  • classificazione del rischio (attribuzione del rating) e delle relative misure di probabilità di default e perdita inattesa e allocazione del capitale
  • presidio del rischio di credito, gestione del credito anomalo, recupero del credito e gestione del contenzioso

Metodo didattico

Il Master propone strumenti concreti di lavoro, affiancando alle nozioni teoriche la trattazione di casi reali. Durante le lezioni i partecipanti avranno la possibilità di mettere in pratica le conoscenza acquisite grazie a simulazioni ed esercitazioni.

Destinatari

Il Master si rivolge a:

  • coloro che lavorano nel settore finanziario, bancario e assicurativo
  • imprenditori e manager, (figure professionali interne alle aziende che operano nell’ambito delle Direzioni Finanza, Amministrazione e Controllo, Tesoreria)
  • commercialisti e consulenti (che nell’ambito dell’attività di assistenza alle proprie imprese Clienti gestiscono tematiche inerenti al credito) che abbiano necessità di acquisire una maggiore competenza e professionalità in materia di accesso al credito, gestione e valutazione del merito creditizio

È ammesso anche un numero limitato di partecipanti privi di una significativa esperienza professionale, ma fortemente interessati alle tematiche oggetto del Master.