Le joint-venture internazionali

Aspetti contrattuali, societari e fiscali

Per le imprese che operano in ambito internazionale spesso le joint-venture rappresentano un valido strumento per formalizzare delle alleanze, per ottenere sinergie produttive al fine di ridurre le tempistiche di realizzazione o suddividere i costi e i rischi produttivi o per accedere a determinati mercati altrimenti non penetrabili o ancora per avvicinare due imprese, tra loro concorrenti.

La joint-venture rappresenta quindi l'unione e la cooperazione di due o più imprese con l’obbiettivo di raggiungere determinati vantaggi di natura commerciale, industriale o finanziaria, ma rappresenta anche una limitazione della propria autonomia decisionale ed un rischio ove la collaborazione non sia adeguatamente regolamentata.

Capire quando e come scegliere questo percorso di sviluppo e come regolamentare la collaborazione con un partner magari lontano e con una cultura completamente diversa, è di fondamentale importanza per il successo dell’iniziativa.

Questo Workshop si propone di delineare tutti gli step necessari ad acquisire dimestichezza tanto con gli aspetti commerciali e contrattuali specifici per le fasi di negoziazione, quanto con i processi decisionali e finanziari che regolano le fasi operative della joint-venture. Saranno inoltre messi in luce gli aspetti più spinosi riguardanti le tutele e gli strumenti di garanzia all’interno della collaborazione.

PROGRAMMA

  • La decisione di costituire una joint-venture: studio e fattibilità economica.
  • Fase negoziale: lettere d’intenti, livello di confidenzialità e lock-out.
  • Joint-venture contrattuale e joint-venture societaria.
  • Letter of intent, main agreement e side contracts
  • Le dimensioni della joint-venture e le garanzie tra i partner.
  • Aspetti controversi e possibili rimedi in sede contrattuale: cooling-off e move-up.
  • Risoluzione del contratto ed indennizzi.

STRUTTURA

L’approccio alla materia sarà completamente business-oriented, con il supporto di case-studies particolarmente esemplificativi e il diretto coinvolgimento dei partecipanti per approfondire quelle tematiche più tecniche e di difficile apprendimento.
Saranno esaminati in maniera diretta, coinvolgendo anche i partecipanti, tutti quegli aspetti più controversi che rischiano di minare il sano e proficuo sviluppo di una joint-venture.

PARTNER

Il Master è realizzato in collaborazione con KWForester, un network con headoffice in New Jersey – US, presente in 12 Paesi con oltre 30 senior consultant che affianca e supporta le Aziende e gli Enti pubblici e privati nei loro processi di internazionalizzazione, offrendo informazioni ed assistenza specializzata in ambito internazionale. http://kwforester.com/it/

RELATORE

Alessandro Maggio

Consulente aziendale specializzato nei processi di internazionalizzazione d’impresa con particolare riferimento alle strategie aziendali per l’apertura e lo sviluppo di nuovi mercati.

Significativa esperienza diretta con permanenza all’estero nei mercati internazionali, in particolare l’Est Europeo ed il Nord America.

Significative le esperienze maturate in aziende di diversi settori nel marketing e comunicazione, nella contrattualistica e fiscalità internazionale come pure nella finanza aziendale, per il supporto dei processi di internazionalizzazione l’ingresso in un nuovo mercato estero con la metodologia più consona alla tipologia dell’azienda e ai suoi obiettivi.

Dal 2012 è partner dello studio KWForester responsabile del coordinamento Area EU, con competenze specifiche nella fiscalità internazionale e nelle strategie di sviluppo del commercio estero.

DOVE E QUANDO

Il workshop si svolgerà a: 

  • Bologna: 21 ottobre, dalle ore 10:00 alle ore 17:30, presso Easy Office, via dell'Arcoveggio n.49/5 c/o Centro Direzionale 7Gold

COSTO

Il costo del worhshop è 150€ + IVA.

Per chi ha già partecipato a un percorso IFAF la partecipazione è gratuita.

Se sei un ex-partecipante e non hai ricevuto il codice promozionale richiedilo qui: link

 

Segnaliamo che, fino a una settimana prima, il workshop può essere annullato.